Vellutata di finocchi, con carote, patate e curcuma - Milù, di tutto e di più!

Ultimi post

venerdì 13 marzo 2020

Vellutata di finocchi, con carote, patate e curcuma

La curcuma in questa  vellutata sarà sicuramente apprezzata...

È una spezia dal colore giallo- arancio  molto utilizzata nella cucina indiana.
 In Occidente la si utilizza soprattutto in cucina, nell’alimentazione sana e naturale e come integratore dalle numerose proprietà.
La curcuma svolge soprattutto tre funzioni benefiche per la salute:
  • Antinfiammatoria
  • Antiossidante
  • Immunostimolante 

Ingredienti


3 finocchi
1 cipolla
2 carote
1 patata
olio extravergine d'oliva
1 dado vegetale
curcuma
sale e pepe

Procedimento


Iniziare con il pulire e lavare bene la verdura, tagliarla a pezzetti abbastanza grossolani.
Far rosolare dolcemente la cipolla in una casseruola capiente con un po' d'olio extravergine d'oliva.
Aggiungere quindi carote, patate
ed infine i finocchi
Versare l'acqua fino a coprire le verdure, 500/600 ml, unire un dado vegetale, portare ad ebollizione.
Lasciare cuocere coperto per 20 minuti circa, fino a quando le verdure si saranno ammorbidite, aggiungere un cucchiaino o due di curcuma, salare e pepare,   il pepe è molto importante  abbinato alla curcuma per attivarne i benefici, lasciare cuocere per altri 10 minuti.
Frullare il tutto con un minipimer ad immersione.
Servire la vellutata con un filo d'olio extravergine d'oliva, e per chi lo desidera con crostini di pane.

2 commenti:

  1. Interessante, la proverò <3

    RispondiElimina
  2. Cara Milù, una vellutata che io direi, vellutata, regina.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina